Per molti anni le camerate dei bimbi erano lo sfogo dei colori ROSA o BLU. Lenzuolini rosa/blu, copertine rosa/blu, tappeti rosa/blu, giocattoli rosa/blu ecc.. Fortunatamente pero’ le cose stanno cambiando e le camerette “neutral gender” sono sempre più diffuse e sempre più complete ed eleganti. Ma esattamente cosa vuol dire? Punto prima evitare i due colori di fondo, appunta il rosa e il blu, ormai out quando parliamo di arredamento delle nursery. Punto secondo scegliere dettagli che non suggeriscono il sesso del bimbo che dovrà crescere, dormire, giocare li dentro. Quindi scelta di colori neutri (giallo, verde, bianco, nero, grigio…) Accessori e giocattoli per ambo i sessi.

b2c710acbf01b777b3a66000828f6abfb3b87b1161061e4879407176c95f8981d8dce7c44e0820ad24516738b9ad6bc572ea3d9e1743ed8ba0e4680651081597

Questa scelta di style, non solo e’ molto trendy ormai in tutto il mondo, ma soprattutto e’ diventato molto più semplice trovare mobili e accessori per creare uno stile neutro. E, aggiungo un mio parere, uno stile che si puo’ riutilizzare nel caso di secondo o più figli 😉

Untitled-1

GhirlandaLettinoFasciatoioCuscino stellaCuscinoCopertaCesto – TappetoPoufSediaTavolino – Lampada (baseparalume)

Posted by:ilariagarbero

Ilaria Garbero, mom, interior designer, home stylist, pink lover, pop corn addicted

2 risposte a "Cameretta neutra"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...