Vivendo in una casa con due uomini (o più esattamente uno e mezzo!) cerco sempre di prendere decisioni di design “neutre”, ovvero cerco sempre di non essere troppo femminile. Ma non e’ possibile ignorare il boom del Millenial Pink, che in questi ultimi anni ha preso piede in tutti i settore del design. E quindi perché’ no anche nell’interior design e arredamento? Penso sia comunque importante integrarlo con il resto del contesto, quindi scegliere magari di pitturare una sola parete o mezza, scegliere delle piastrelle per cucina o bagno, oppure inserire un pezzo di arredamento che oltre ad un tocco di colore, da eleganza e luce alla stanza.

51e8218a0ab79d0530e66084b64f30b51b961ad6f8f6d3d841cf7b0490eb7a30OLYMPUS DIGITAL CAMERA999d5744fe5130bca0cd9237f5fdd6bac769028511ad1d7a31e4e9ee476974351830ca7894613cc3fe89c4128fae7160497ab93d4e3b682d75698cdcb17f2d3db4b0afbb3d0ba9a659851625bf36e26156add4b610bc622e00406e68c831a977

Source
Posted by:ilariagarbero

Ilaria Garbero, mom, interior designer, home stylist, pink lover, pop corn addicted

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...